Daniela Stratta

//Daniela Stratta

Daniela Stratta

Vermicelli di soia, verdure e gamberi rosa in salsa teriyaki
(Sud-Est asiatico)

Rub_FoodBlogger118_Pagina_1_Immagine_0008Ingredienti:

300g di gamberi rosa interi; 200g di vermicelli di soia; 1 porro;
1 peperone rosso; 3 carote; 3 zucchine; 100g di funghi coltivati sottolio;
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva; 1 cucchiaio di vino bianco; 4 cucchiai di salsa di soia; 1 cucchiaio di zucchero di canna
Per la marinatura e la riduzione: 60ml di salsa di soia; 60ml di vino bianco;25ml di sake; 20g di zenzero fresco; 3 cucchiaini di zucchero di canna

 

Preparazione
Sciacquate i gamberi, eliminate testa e guscio, avendo cura di mantenere la coda; togliete il filo intestinale. In una ciotola preparate la marinatura con salsa di soia, vino bianco, sake e zenzero fresco grattugiato al momento. Mettete i gamberi a marinare in frigo per circa 2 ore. Lavate le verdure e tagliatele a julienne. Portate a ebollizione l’acqua, versate i vermicelli, coprite e spegnete il fuoco. Dopo 4 minuti, scolateli e risciacquateli in acqua fredda. Togliete i gamberi dalla marinatura e utilizzate il liquido per fare la riduzione.

Versate la marinatura in un padellino antiaderente, aggiungete 3 cucchiaini di zucchero di canna e portate a ebollizione, mescolando
se necessario. Nel wok fate rosolare il porro nell’olio, aggiungete le carote,poi il peperone, le zucchine e infine i funghi tagliati a fette. Fate saltare le verdure per 2 minuti, versate 1 cucchiaio di zucchero e quindi sfumate con 1 cucchiaio di vino bianco e 4 di soia. Unite i gamberi alle verdure e lasciate cuocere per 2-3 minuti.
Aggiungete i vermicelli e mescolate a fuoco vivo per 1 minuto. Guarnite con la riduzione.

Daniela Stratta

Rub_FoodBlogger118_Pagina_1_Immagine_0007chiediloalladani.blogspot.it
Facebook: Chiediloalladani
Twitter: @chiedialladani
Instagram: chiediloalladani

Sono astigiana, cresciuta in un territorio ricco di tradizione, buon cibo, buon vino. Vivo a Finale Ligure con lo sguardo rivolto al mare. Scrivo su ‘chiediloalladani’, il mio diario di viaggio: un mondo di gusto, luoghi, arte e ricette.
Il blog è stato l’occasione per riordinare tutti i ritagli che svolazzavano per casa. Il viaggio è la mia passione, reso perfetto dall’esperienza enogastronomica. Le mie ricette sono semplici, denominatore comune la mia curiosità e la qualità delle materie prime.

Il consiglio: dedico attenzione alla preparazione della tavola per creare la giusta atmosfera.
Provate a rinunciare alle posate e osate con l’apparecchiatura all’orientale. Le bacchette?
Per prendere il cibo dovete usarle come unapinza, giocando con pollice e indice e tenendo il medio in mezzo.

2017-05-23T08:25:35+00:00