News

Musica

Il ritorno di Anna Caterina Antonacci e Maxime Pascal all’Auditorium Rai

Due artisti di fama internazionale, una serata all'insegna della musica classica e della cultura francese direttamente a Torino

Giovedì 27 maggio, alle ore 20 all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai si esibisce in un concerto interamente dedicato al repertorio francese.

Per l'evento, aperto a un pubblico di 200 persone, sale sul palco come protagonista il grande soprano Anna Caterina Antonacci, ferrarese, classe 1961, sostenitrice della Francia e della sua cultura.

Un'artista conosciuta a livello internazionale, contraddistinta dalla sua espressività drammatica e dalla maestria con cui passa dallo stile barocco al contemporaneo. Si è esibita in festival e teatri prestigiosi con direttori come Claudio Abbado, Riccardo Chailly e Sir John Eliot Gardiner.

Per il suo grande ritorno con l'Orchestra Rai interpreterà Poème de l’amour et de la mer, un'opera singolare e tra le più significative di Ernest Chausson, scritta tra il 1882 e il 1892.

Torna sul podio insieme all'Orchestra Rai anche Maxime Pascal, uno dei più giovani e pluripremiati direttori del panorama internazionale. Ha collaborato con importanti orchestre come Münchner Philharmoniker, l’Orchestre de l’Opéra national de Paris, la Gustav Mahler Jugendorchester e con compositori come George Benjamin, Michaël Lévinas, Pierre Boulez, Péter Eötvös e Salvatore Sciarrino.

Da sostenitore ed esploratore del repertorio francese, Pascal propone  due pagine di Maurice Ravel: i Valses nobles et sentimentales (Valzer nobili e sentimentali) e La valse, composti rispettivamente nel 1911 e nel 1920.

L'evento sarà tramesso in diretta su Radio3 e in streaming su www.raicultura.it.

Una serata all'insegna della musica classica e della cultura francese direttamente all'Auditorium Rai di Torino.

Biglietti: in vendita sul sito dell'OSN Rai e presso la biglietteria dell'Auditorium Rai di Torino.

Prezzo unico: 25 €