News

Teatro

“Modo Minore” al Teatro Astra

Ultimo appuntamento della Stagione TPE 21/22 al Teatro Astra con Modo Minore, il concerto - spettacolo scritto, diretto e interpretato dal drammaturgo, attore e regista Enzo Moscato.

Ultimo appuntamento della Stagione TPE 21/22 al Teatro Astra con Modo Minore, il concerto - spettacolo scritto, diretto e interpretato dal drammaturgo, attore e regista Enzo Moscato. Accompagnato dal musicologo Pasquale Scialò e da un organico strumentale da camera, Moscato ripercorre la sua gioventù nei Quartieri Spagnoli di Napoli, a cui si ispira la maggior parte dell'immaginario poetico del suo teatro.

Il titolo dello spettacolo si riferisce al carattere intimo dei brani scritti e ai componimenti poco noti o dimenticati di un'eredità musicale perduta, lunga tre decenni - gli anni '50, '60 e '70 - presi in prestito dal patrimonio canoro napoletano, nazionale e internazionale. Viene quindi messo in scena un percorso musicale inedito di ventidue brani legati tra loro da una drammaturgia precisa, servendosi anche di un video.

L’attore spazia dalla canzone urbana diffusa en plein air a quella intonata nei night club: l’ultimo (e romantico) Carosone di Giacca rossa ‘e russetto; l’imperituro e quasi modernista Sergio Bruni di ‘O jukebox ‘e Carmela; l’ironico Ugo Calise, il malinconico Enzo Di Domenico, Antonio Basurto e Teddy Reno, Mario Trevi, Mimmo Rocco, Bruno Martino, Giorgio Gaber, Luigi Tenco, Pino Donaggio, Sonny & Cher, l’Equipe ’84, Dalida e Gloria Christian. Il bricolage sonoro si caratterizza di piccole perle dimenticate: da Serenata arraggiata di Mallozzi-Colosimo del 1958 a ‘O bar ‘e ll’università di Annona-Di Domenico del 1971, fino a un paradossale Mandolino d’ ‘o Texas di Gentile-Capotosti del 1958, in bilico tra una surreale creatività e luoghi comuni.

Lo spettacolo è una produzione Compagnia Teatrale Enzo Moscato e Casa del Contemporaneo.