News

Musica

“Torino Capodanno 2023” in piazza Castello

Torino celebra l’arrivo del nuovo anno con una grande festa di Capodanno 2023, un concerto in piazza Castello assieme ai principali rappresentanti della scena artistica cittadina
Torino celebra l’arrivo dell'anno nuovo con una grande festa di Capodanno 2023, un concerto in piazza Castello con i principali rappresentanti della scena artistica cittadina:
  • Subsonica | la band cresciuta a Torino, e diventata in breve tempo una delle band italiane più amate e trasversali grazie a uno stile unico che unisce alternative rock, elettronica e pop;
  • Willie Peyote | tra gli artisti più originali e più amati degli ultimi anni, collocandosi tra il rap e il cantautorato con la sua visione del mondo e la sua ironia, provocatoria e di denuncia sociale;
  • Eugenio In Via Di Gioia | la flag band della città, capace di coinvolgere attivamente il pubblico, un unicum nel panorama italiano per il modo semplice di raccontare le dinamiche complesse del mondo e per la loro capacità di unire canzoni, attivismo, riflessioni critiche e azioni concrete su ambiente e società;
  • Beba | Roberta Lazzerini, classe '94, volto femminile del rap nazionale che affronta temi al passo con i tempi definendo un immaginario e un linguaggio inclusivi e non comuni;
  • Ginevra | cantante, musicista, autrice, classe '93, tra le più interessanti cantautrici della nuova scena musicale italiana, capace di unire avanguardia e pop attraverso un linguaggio originale;
  • Cantafinoadieci | il collettivo che riunisce Irene Buselli, Anna Castiglia, Cheriach Re, Rossana De Pace e Francamente, cantautrici che provengono da cinque città diverse, ma che a Torino si sono conosciute e hanno iniziato a condividere palchi.
A condurre la serata Sara D'Amario, autrice torinese, volto noto della tv e del cinema, impegnata anche in teatro. Capodanno 2023: TOLOVESYOU – Torino ti ama o Per te è un progetto della Città di Torino in collaborazione con Turismo Torino e Provincia e realizzato da Cooperativa Culturale Biancaneve. Un concerto attento alla sostenibilità grazie a Event Green, StartUp innovativa Torinese, verrà quantificata l’emissione di C02, permettendo di neutralizzare l’impatto ambientale e di investire in progetti concreti e di valore per il territorio. Lo studio calcola la Carbon Footprint dell’evento, determinando le risorse economiche indispensabili per compensare le emissioni di gas a effetto serra. L'ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria, con i biglietti sono disponibili da giovedì 15 dicembre: qui.