News

Food&Beverage

“Grandi Langhe 2022” alle OGR

Grandi Langhe 2022 arriva alle OGR di Torino, una manifestazione durante la quale oltre 200 cantine di Langhe e Roero presentano le proprie etichette.

In occasione di Grandi Langhe 2022, la manifestazione dedicata a buyer, enotecari, ristoratori e importatori italiani e mondiali, oltre 200 cantine di Langhe e Roero presentano le proprie etichette nella location delle OGR di Torino il 4 e il 5 aprile.

Un importante evento per far conoscere i grandi vini attraverso due giorni di degustazioni, quest'anno affiancate dalla prima edizione di Changes: Ambiente e Etica nelle Langhe del futuro, un'occasione di confronto e dialogo sul tema della sostenibilità ambientale, economica e sociale per gestire le Langhe del futuro, tra cambiamenti e passi da compiere. Attraverso tre tavole rotonde dedicate ciascuna a uno specifico tema e coordinate da Federico Quaranta, si rappresenteranno applicazioni, innovazioni e progetti attuali, sperimentati nel territorio delle Langhe.

Per la prima volta a Torino, arrivato alla sua sesta edizione, Grandi Langhe viene promosso da Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani e Consorzio Tutela Roero, con il supporto della Regione Piemonte e di Intesa Sanpaolo.

«In questi anni l’afflusso di operatori è aumentato costantemente e la scelta di portare l’evento a Torino presso OGR Torino è proprio dovuta alla volontà di rispondere all’ esigenza di accogliere un maggior numero di persone interessate a conoscere meglio i nostri vini.» dichiara il Presidente del Consorzio Roero Francesco Monchiero.

Oltre agli operatori del settore, novità di quest'anno, lunedì 4 aprile è prevista un’apertura al pubblico dedicata a consumatori e appassionati in collaborazione con AIS Piemonte.

Per maggiori informazioni: sito.