News

Food&Wine

“Douja d’Or: il vino sempre al centro” 2022 ad Asti

Douja d’Or 2022, un evento diffuso per le vie, le piazze e i palazzi del centro storico di Asti, una manifestazione storica che offre numerose esperienze in cui il vino è al centro.


Al via la 56ª edizione della Douja d’Or, un evento diffuso per le vie, le piazze e i palazzi del centro storico di Asti, una manifestazione storica che offre numerose esperienze legate al vino con un programma ricco di eventi.

Nel dialetto piemontese la Douja (dùia) indica l’antico recipiente di terracotta utilizzato per travasare, conservare e servire il vino, e la maschera piemontese Gianduja, Gian d’la Douja, porta sempre con sé la Douja d'Or nelle sue bevute in compagnia. Da qui il nome di questa storica manifestazione ideata nel 1967 e diventata l’evento del vino più atteso dell’autunno italiano.

Per dieci giorni consecutivi, Asti torna a essere la capitale del vino e Palazzo Alfieri, Palazzo Gastaldi, Palazzo Ottolenghi, La Cascina del Racconto e, da quest’anno, anche la Camera di commercio e il Comune in Piazza San Secondo fanno da sfondo all'edizione 2022.

Al centro della manifestazione il vino, di cui vengono raccontate tutte le sfumature attraverso talk, degustazioni, masterclass, incontri, letture, spettacoli e cene. L’edizione 2022 rappresenta un momento di festa e condivisione delle tradizioni, di riflessione sul mondo vitivinicolo e di valorizzazione dell’intero ecosistema produttivo e culturale.

Ad accompagnare l'evento, la musica dal vivo dei Bandakadabra all’inaugurazione, per proseguire con il nuovo format Winile, un dj set itinerante che unisce il fascino vintage del vinile, la bravura di dj sempre diversi e un buon bicchiere di vino.

Grande novità di quest’anno il Contest Sommelier Vs Sommelier, che vede sommelier del vino e del cibo incontrarsi per scoprire curiosità e provare abbinamenti inediti e interessanti: il cioccolato con il vermouth e la grappa, il riso con il vino biologico, le ostriche con l’Asti e il Moscato d’Asti DOCG.

Altra novità è il Wine Truck della Douja, un furgone che, per l'intera giornata del 10 settembre, ospita un fitto programma di appuntamenti: laboratori di cucina, tavole rotonde, letture, dj set e molto altro.

Per scoprire il programma completo: qui.