News

Cultura

“Leggere il giardino” alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

Con l'iniziativa Leggere il giardino, un sabato al mese da marzo fino a ottobre, i cancelli del parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi si aprono per permettere al pubblico, in via del tutto eccezionale, di visitare i suoi luoghi.

Con l'iniziativa Leggere il giardino, un sabato al mese da aprile fino a ottobre, i cancelli del parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi si aprono per permettere al pubblico, in via del tutto eccezionale, di visitare i suoi luoghi.

Partendo dal cortile d'onore, passando dal padiglione centrale e dal giardino di levante, i visitatori possono scoprire le evoluzioni storiche che hanno modificato la composizione del parco nell'arco del tempo.

Grazie a mappe, documenti storici e una guida attenta e preparata, il percorso svela le fasi e gli stili che hanno caratterizzato il giardino: progettato da Michel Bénard nel 1740 sul modello francese, nell'Ottocento si adegua al nuovo gusto romantico di parco paesaggistico, senza perdere l'originario assetto geometrico e introducendo nuovi elementi come percorsi sinuosi, un laghetto con isola dotata di belvedere, un ponte in legno, una serra, una capanna dell’eremitaggio, un labirinto di bossi e il casino cinese, il giardino di fiori nell’area di levante che ospitava il luogo di ricreazione dell’elefante Fritz.

Le visite guidate sono in programma esclusivamente nei giorni segnalati alle ore 10.30, con una durata di circa due ore:

  • 2 aprile
  • 21 maggio
  • 18 giugno
  • 17 settembre
  • 8 ottobre

Prenotazione obbligatoria. Per maggiori informazioni: sito.