News

  • 'Coco + Marilyn' di Douglas Kirkland al Palazzo Gromo Losa di Biella - Leggi tutto
  • 'CinemAutismo' in streaming con l'Associazione Museo Nazionale del Cinema - Leggi tutto
  • 'Io sono stata come lei' incontro online con il Circolo dei lettori - Leggi tutto
  • La videoproduzione ‘Green 2021’ online dalla Reggia di Venaria - Leggi tutto
  • 'Il Museo Egizio a casa tua', visitare online il Museo Egizio - Leggi tutto
  • La 'Carrozza del Re' ai Musei Reali - Leggi tutto

Musica

Myss Keta inaugura la rubrica ‘OGR Good Vibes’

In diretta dal Duomo delle ex Officine Ferroviarie l'artista presenta l'ultimo album 'Il cielo non è un limite'

La rapper italiana dal volto coperto – le sue mascherine, abbinate ad occhiali scuri, sono un 'marchio di fabbrica' da prima dello scoppio della pandemia – dà il via alla rubrica firmata OGR Officine Grandi Riparazioni Good Vibes ideata per ospitare, virtualmente, sessioni musicali, reading e interviste agli artisti coinvolti. La stessa Myss Keta, che nel suo nome è solita a sostituire 'y' con '¥', è stata recentemente protagonista di un incontro virtuale trasmesso sui canali del polo culturale. OGR Good Vibes si inserisce nel più ampio programma OGR Open Sessions, pensato per far evolvere la mission delle ex Officine Ferroviarie di Torino come istituzione per l’innovazione culturale, tecnologica, sociale attraverso sinergie locali e internazionali.

L'esibizione sarà uno 'sfogo creativo' di risposta ad un periodo che impone limiti fisici e di relazione, presentandosi come un mix di generi super clubbing e underground

A fare da sfondo all'esibizione il Duomo, gioiello delle OGR, che al Binario 1 ospitano le opere di Cut a rug a round square dell'artista (e curatrice) Jessica Stockholder. Paladina dell'inclusività e della libertà espressiva un'inedita Myss Keta raccoglie una sfida che è propria della sua visione personale: evolversi con la realtà che cambia.

   

Online sui canali web delle OGR Officine Grandi Riparazioni Good Vibes.