News

Mostra

“Meteorite in giardino” 2021 alla Fondazione Merz

Tredicesima edizione della storica rassegna estiva d’arte che prende il nome da un’opera di Mario Merz. Quest'anno a tema shakespeariano



Fondazione Merz presenta la tredicesima edizione di Meteorite in Giardino, la storica rassegna estiva d’arte nata nel 2008, che prende il nome da un’opera di Mario Merz del 1976, curata da Maria Centonze e Agata Polizzi.

Una rassegna di arte, musica, danza e teatro che si svolge nello spazio esterno della Fondazione, nelle vasche, suggestivo spazio che in origine conteneva i sylos di carburante della centrale termica Lancia e che più di ogni altro riporta alla memoria la passata funzione dell’edificio.

La manifestazione, quest'anno intitolata Siamo fatti della stessa sostanza dei sognisi propone come un momento di mediazione tra presente e futuro, tra i limiti che dividono il nostro senso di appartenenza al concreto e la profonda necessità di esplorare, contemplare e costruire attraverso l’arte una visione onirica e liberatoria».

Gli artisti che parteciperanno a questa nuova edizione sono Basim Magdy, Silvia Maglioni & Graeme Thomson e Nina Carini.

Secondo le curatrici, ad accomunare le diverse opere è il rapporto tra l’azione dell’artista e il sogno.

Come nella Tempesta di Shakespeare - da cui prende ispirazione il titolo dell'edizione - la mostra «propone al visitatore di essere ospite di un’isola meravigliosa piena di insidie, prove continue della nostra capacità di stare al mondo, vivendone la quotidiana avventura, il cui centro è la rappresentazione perfetta del mistero dell’esistenza».

L'artista ha il compito di suggerisce possibili scenari e riportarci nel sogno.

Un percorso mistico all'insegna dell'arte onirica e visionaria.

Per maggiori informazioni: sito / Mail: info@fondazionemerz.org / Tel. 011 19719437