News

Cultura

“Festival del giornalismo alimentare” 2021 al Circolo dei Lettori

Manifestazione annuale che promuove il dibattito sulla qualità dell’informazione e della comunicazione intorno al cibo e all'alimentazione. Incontri, workshop e un “gustoso” calendario



Sesta edizione per questa manifestazione internazionale e annuale che promuove il dibattito sulla qualità dell’informazione e della comunicazione intorno al cibo e all’alimentazione.

La sfera di interesse del festival è «quando il cibo fa notizia e quando la notizia parla di cibo».

Sono previste tre giornate dedicate alla comunicazione legata al cibo, tema di grande attualità che verrà trattato attraverso incontri, workshop e un “gustoso” calendario ricco di eventi off, showcooking e degustazioni guidate, rivolti agli esperti del campo e non solo.

Parteciperanno esperti nazionali ed internazionali ma anche aziende, istituzioni, blogger e giornalisti di settore.

Tuttavia, il tema trattato non è uno solo: «ogni anno vengono trattati i problemi di informazione e comunicazione legati alla sicurezza e all'educazione alimentare, alla deontologia, al giornalismo finanziario, di inchiesta, di cronaca e di giudiziaria, alla comunicazione sociale e social, alla pubblicità, alle politiche del cibo e alla critica enogastronomica, alle condizioni contrattuali e di lavoro dei giornalisti, al dialogo tra le diverse professioni dell'informazione e della comunicazione e tra le professioni scientifica e quelle dell'informazione, tra aziende, istituzioni e giornalisti».

Sono previsti due incontri che anticiperanno il festival: nella giornata di venerdì 24 settembre 2021, alla Camera di Commercio, si terrà un confronto sul tema cibo e politiche cittadine, mentre sabato 25 settembre 2021 a Green Pea verranno presentate le ricette sostenibili e si discuterà sul mangiare "buono".

Durante l’ultima giornata i confini del Festival si spostano oltre Torino con diversi press tour – riservati a giornalisti e blogger – per scoprire le eccellenze enogastronomiche ed alimentari piemontesi.

Programma completo e accredito sul sito.