News

Musica

“Natura Paesaggio e Riti nella danza di comunità” a Torino

Danza e natura s’incontrano per la stagione estiva del 2022 con Natura, paesaggio e riti nella danza contemporanea di comunità, un intenso programma di incontri, performance e laboratori.


Danza e natura s’incontrano nell’ambito del progetto La Piattaforma. La Città Nuova, che per la stagione estiva del 2022 ha scelto il tema Natura, paesaggio e riti nella danza contemporanea di comunità, proponendo un intenso programma di incontri, performance e laboratori rivolti a giovani, adulti e famiglie, con un susseguirsi di appuntamenti il cui obiettivo vuole essere quello di recuperare la dimensione della vicinanza, sviluppare e rinsaldare il rapporto tra cultura e ambiente attraverso l’esperienza artistica della danza:

  • 31 maggio, 7, 14, 21 giugno | Laboratorio Tanz Tanz nell'orto, un percorso di gioco, danza e orticoltura, in ascolto dei ritmi delle stagioni rivolto a bambini e famiglie, dalle 17.30 alle 18.30 agli Orti del Parco Mennea
  • 2, 9, 16, 23, 30 giugno | Laboratorio Andar per danza, incontri aperti di danza contemporanea rivolti a giovani e adulti per esplorare la libertà di movimento individuale per trasformarlo in gesto corale, dalle 19.00 alle 20.00 in Piazza Don Delpiano
  • 13, 14, 15, 16 giugno | Incontri Corpi accanto. Corpo, gesto, creatività, percorso di danza contemporanea di comunità e incontri sulle arti performative e gli spazi urbani
  • 11, 12 giugno | Workshop e Performance Orizzonti prossimi e Aria d'azione, workshop di creazione di una performance intorno al tema della riappropriazione politica e poetica dello spazio pubblico come rivendicazione ecologica, rivolto ai giovani dalle 14.00 alle 18.00 (workshop 11-12 giugno) e dalle 18.00 alle 19.00 (performance 12 giugno) alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo 
  • 12 giugno | alle 15.00, Tour Viaggio al Polo Nord tra gli arredi contemporanei di piazza Don Delpiano in dialogo con una danza fra i corpi e le architetture della piazza dal titolo Architetture corporee; alle 16.30, Pic-nic agli Orti del Parco Mennea, laboratorio di danza in natura rivolto a bambini e famiglie, seguito dalla performance Il giardino delle altalene; alle 18.00, Orizzonti prossimi - Area d'azione, performance che parte dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e si inoltra tra le strade del quartiere San Paolo.

Il progetto è curato dalle associazioni Didee e Filieradarte, con la direzione artistica di Mariachiara Raviola e Julie Anne Stanzak e la direzione scientifica di Rita Maria Fabris, grazie alla collaborazione di coreografi, danzatori e danzatrici noti al mondo culturale torinese, e al coinvolgimento di una rete di enti e istituzioni della Circoscrizione 2 e 3: Lavanderia a Vapore, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Fondazione G. Salvemini, Volo2006, Co-City, Cooperativa Esserci, Cooperativa Moscati, le associazioni Rapatika ed “è” | Arte formazione e cura.