News

Cultura

“La Bohème” al Teatro Regio

Inaugurazione della Stagione d'opera e balletto 2022 al Teatro Regio con La Bohème di Giacomo Puccini nel suo 125° anniversario della prima assoluta.

Inaugurazione della Stagione d'opera e balletto 2022 al Teatro Regio con La Bohème di Giacomo Puccini nel suo 125° anniversario della prima assoluta, tratto dal romanzo Scènes de la vie de Bohème di Henri Murger.

Un nuovo allestimento che riprende i disegni originali di quest'ultima - in scena al Regio il 1° febbraio 1896 -, una produzione cancellata a pochi giorni dalla messa in scena nel marzo 2020, al momento del primo lockdown.

Il Teatro Regio dunque riapre e accoglie finalmente il pubblico in sala, grazie alla conclusione della prima e più importante tranche dei lavori di adeguamento e rinnovamento del suo impianto scenico.

Nel corso delle rappresentazioni, si alternano nei ruoli principali Francesca Sassu (Mimì), Matteo Lippi (Rodolfo), Cristin Arsenova (Musetta), Ilya Kutyukhin (Marcello), Jan Antem (Schaunard), Bozhidar Bozhkilov (Colline), Sabino Gaita / Alejandro Escobar (Parpignol), Desaret Lika / Riccardo Mattiotto (Sergente dei doganieri), Marco Tognozzi / Marco Sportelli (un doganiere). Il maestro Giulio Laguzzi, sostituirà sul podio il M° Morandi, mercoledì 23 e venerdì 25 febbraio. I Cori sono istruiti rispettivamente dal maestro Andrea Secchi e dal maestro Claudio Fenoglio.

Dopo la prima del 12 febbraio, i prossimi appuntamenti a teatro sono:

  • martedì 15 febbraio 2022
  • venerdì 18 febbraio 2022
  • sabato 19 febbraio 2022
  • domenica 20 febbraio 2022
  • mercoledì 23 febbraio 2022
  • venerdì 25 febbraio 2022
  • sabato 26 febbraio 2022
  • domenica 27 febbraio 2022

Per tutte le informazioni: sito.