News

Mostra

“Che macchina!” al MAUTO

Il 50° anniversario della storica utilitaria Fiat 127, celebrata con un’esposizione dedicata ai suoi 7 modelli e alla mente che ne concepì la forma, il designer Pio Manzù



Il 50° anniversario della storica utilitaria Fiat 127, celebrata al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino con un’esposizione dedicata ai suoi 7 modelli e alla mente che ne concepì la forma, il designer Pio Manzù (1939-1969).

L’acclamata Car of the Year, l’automobile ergonomica adatta ad ogni circostanza, spaziosa dentro e piccola fuori, brillante e sportiva, che col suo design unico e riconoscibile ha conquistato generazioni diventando una delle macchine più emblematiche di sempre.

Rimasta in produzione nelle sue molteplici versioni per una totalità di 16 anni, ritorna oggi, al MAUTO di Torino, che con un’esposizione curata dal giornalista Giosuè Boetto Cohen viene celebrata e omaggiata a distanza di 50 anni dalla sua nascita.

Grande spazio viene dedicato alla mente che progettò il design avanguardistico della vettura, Pio Manzù, artista milanese, compasso d’oro nel ’79, che accompagna la sua creazione nell’esposizione, diventandone complementare.

L’esposizione, articolata su una selezione di cinquanta opere, è stata realizzata grazie alla collaborazione e al sostegno della Fondazione Manzoni Arte e Design e con il contributo tecnico di Stellantis Heritage.

Un tuffo nella storia di una macchina immortale.

Ingresso con biglietto museo

Biglietti: Intero: 12 € / Ridotto: 10 € / Gratuito: minori di 6 anni e possessori Torino+Piemonte Card e Abbonamento Musei Torino Piemonte

Prenotazione consigliata e maggiori informazioni sul sito.