News

Mostra

“Il marmo tra le dita di Nazareno Biondo – Polvere d’artista” alla Galleria Berman

La Galleria Berman inaugura la mostra dall'artista torinese di fama internazionale Nazareno Biondo con venti sculture in marmo di Carrara raffiguranti scene e soggetti di vita quotidiana.

La Galleria Berman inaugura la mostra Il marmo tra le di dita di Nazareno Biondo - Polvere d’artista, una rassegna contenente venti sculture in marmo di Carrara raffiguranti scene e soggetti di vita quotidiana realizzate dall'artista torinese di fama internazionale Nazareno Biondo, presente all’apertura dell’evento.

Nato nel 1985 a Torino, dopo il conseguimento dei suoi studi col massimo dei voti, lo scultore ha aperto un suo laboratorio dove, utilizzando il marmo come materia e matrice delle sue opere, continua a realizzare oggetti del quotidiano perfetti a livello tecnico e formale, ma rielaborati a livello concettuale.  Secondo l’artista: «[...] la scelta dei soggetti fa sempre molto riflettere. A primo impatto può risultare ironica, ma forse questa volontà di mostrare un determinato tipo di soggetti è spinta dal voler esorcizzare qualcosa e vedere dei cambiamenti. Intanto sto documentando attraverso un materiale che resterà nel tempo. I soggetti che scelgo sono immagini che mi hanno scioccato o colpito in modo indelebile nel bene e nel male. Dai grandi blocchi rappresento l’uomo attraverso ciò che usa e consuma. Inoltre, dagli scarti dei grandi blocchi di prezioso marmo, creo mazzette, lingotti, insomma oggetti di valore che destabilizzano la percezione»

Il marmo racchiude in sé le forme che si rivelano all'artista attraverso il suo sguardo ironico e drammatico che ha sul mondo.

Per maggiori informazioni: sito.