News

  • Giorgina Siviero: come può ripartire il commercio torinese - Leggi tutto
  • Carlo Emanuele Bona: Torino ancora al centro della filiera dell'editoria - Leggi tutto
  • Alberto Sinigaglia: i canali di informazione, basilari per la rinascita - Leggi tutto
  • Christian Greco: la cultura per contribuire alla rinascita - Leggi tutto
  • Alessandro Bollo: le priorità su cui lavorare per il futuro - Leggi tutto
  • Sebastian Schwarz: vorrei un Regio senza barriere - Leggi tutto

Teatro

Made4You Pink al Teatro Astra

Al debutto la nuova produzione Eko Dance International Project

L'appuntamento tutto al femminile 'Made4You 2020 Pink' presenta al pubblico le cinque creazioni inedite di altrettante coreografe emergenti, selezionate dalla danzatrice e coreografa Pompea Santoro insieme a Paolo Mohovich.

I nomi scelti sono quelli di Roberta Ferrara con 'Del tempo che fugge', eseguito sulle note di Armand Amar; Francesca Frassinelli con 'Broken Chords Can Sing a Little' sulle musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Antonio Vivaldi e Arvo Pärt; Daniela Poggio con 'Te voio raccontà na storia', che riprende la canzone d'autore di Alessandro Mannarino; Eva Calanni con le melodie di Ezio Bosso in 'Come tu mi fai sentire' e infine Cristina Golin, madrina della serata, che porta in scena tutti i danzatori dell’Eko Dance Project in una creazione dal titolo 'Ecoico' su musiche di Pärt, Noto e Cage.

In memoria di Mirella Freni, soprano modenese scomparsa il 9 febbraio 2020, Golin ha ideato le coreografie dei brevi intermezzi, scegliendo come base musicale le arie da lei interpretate.