News

Teatro

“Orgoglio e pregiudizio” al Teatro Carignano

Va in scena la prima versione italiana del romanzo di Jane Austen tra giochi di coppie, ironia e descrizioni di un mondo lontano nell’affascinante cornice dell’Ottocento



Al Teatro Carignano di Torino, va in scena la prima versione italiana del romanzo di Jane Austen tra giochi di coppie, ironia e descrizioni di un mondo lontano nell’affascinante cornice dell’Ottocento.

Arturo Cirillo per la regia e Antonio Piccolo per l’adattamento portano sul palco il mondo della scrittrice britannica neoclassica con Orgoglio e pregiudizio, un universo semplice ma che affascina con tutti i turbamenti, le insicurezze e ovviamente l’orgoglio e i pregiudizi che la giovinezza porta con sé.

Il racconto di un ambiente sociale in cui le giovani donne, per avere un sostegno economico, erano spinte a sposarsi, allontanandosi dalle loro famiglie d’origine: una critica ma allo stesso tempo una sorta di dichiarazione di appartenenza alla propria epoca.

Proprio come avviene in teatro, Jane Austen racconta la realtà attraverso la sua rappresentazione senza smettere però di essere vera e calandosi nei personaggi, amandoli e criticandoli come se fosse dietro a una tenda, o a un sipario, a ridere di loro.

Una produzione di Marche Teatro e del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale.

Un classico intramontabile al Teatro Carignano di Torino.

Biglietti: Intero 37 € / Ridotto 34 € + 1 € di prevendita

Prenotazioni: online / Tel. 011 5169555