News

Teatro

“Sogno di una notte di mezza estate” al Teatro Carignano

Debutta in prima nazionale una commedia tra le più famose al mondo. Diretta da Valerio Binasco e adattata dal celebre capolavoro di William Shakespeare: tre storie d’amore che si intrecciano tra loro

Al Teatro Carignano di Torino, debutta in prima nazionale una commedia delicata ma di potente intensità diretta da Valerio Binasco, adattata dal celebre capolavoro di William Shakespeare.

Il Direttore artistico del Teatro Stabile sceglie nuovamente di mettere in scena un autore a cui è molto legato, sia come interprete che come regista, con Sogno di una notte di mezza estate, immergendosi in un una vicenda che affronta con competenza il più famoso dei temi: l’amore, con tutte le sue zone d’ombra e le sue contraddizioni.

La notte di mezza estate è quella del solstizio, la più breve dell’anno, ed è una festa che ha origini antiche e pagane. Proprio questa notte, con le luci dei falò che illuminano i campi e i terreni, è lo spunto da cui nasce questa commedia, una delle più famose del mondo, che racconta tre storie d’amore che si intrecciano tra loro.

Un intreccio di eventi che Valerio Binasco è riuscito a raccontare miscelando il mondo classico e quello nordico fiabesco, i romanzi cavallereschi e la tradizione greco-latina, isolando ed evidenziando i nodi narrativi dell’opera per valorizzarla al meglio.

Biglietti: Intero 37 € / Ridotto 34 € + 1 € di prevendita

Biglietti per la recita del 31 dicembre 2021: Intero 47 €/ Ridotto 42 €

Informazioni e biglietti: online / Tel. 011 5169555 / Numero verde: 800 235 333