News

Teatro

“Chi ha paura di Virginia Woolf?” al Teatro Carignano

Una delle commedie più note di tutto il teatro statunitense diventa uno spettacolo teatrale in cui si analizzano i limiti delle norme sociali e il fallimento personale attraverso la storia di due coppie dell'alta borghesia



Chi ha paura di Virginia Woolf?, scritto da Edward Albee per il debutto a Broadway del 1962 e poi divenuto pellicola quattro anni dopo con la regia di Mike Nichols, è uno spettacolo diretto da Antonio Latella che viene affiancato da Vinicio Marchioni e Sonia Bergamasco, con loro Ludovico Fededegni e Paola Giannini.

L'opera è ambientata in una notte americana in cui i fantasmi del fallimento aleggiano prepotenti nella vita di una coppia dell’alta borghesia: Martha e George.

I due coniugi invitano a casa una coppia di amici, Nick e Honey, che diventano spettatori e coprotagonisti allo stesso tempo.  L’obiettivo di Martha e George è di arrivare alla distruzione emotiva, accusandosi reciprocamente.

La passione per la parola e per lo scontro coinvolgerà il pubblico durante tutta la performance che racconta un'intensa storia di paura e di rabbia, di violenza e di fragilità esistenziale.

L'opera è la metafora di un confronto con la verità costretta nelle norme sociali e nelle gabbie familiari.

Biglietti a partire da 34 €

Informazioni e biglietti: online / Tel. 011 5169555 / Numero verde: 800 235 333