News

Cultura

“Ladies Italian Open” al Golf Club Margara di Fubine Monferrato

Arriva per la prima volta in Piemonte la 25esima edizione del torneo del Ladies European Tour: il Ladies Italian Open, un ritorno unico e un traguardo storico

Arriva per la prima volta in Piemonte la 25esima edizione del torneo del Ladies European Tour.

La competizione si terrà dal 28 al 30 maggio 2021 presso il Golf Club Margara di Fubine Monferrato, provincia di Alessandria.

Un ritorno unico e un traguardo storico: il Ladies Italian Open ricompare nel programma del Ladies European Tour dopo sette anni, proprio in occasione del suo primo quarto di secolo.

Tre giorni di gara, un evento prestigioso che punta anche alla valorizzazione della regione piemontese, caratterizzata da una tradizione golfistica e da un particolare attrattivo turistico. Un torneo all'insegna del rispetto ambientale e della sostenibilità, organizzato dalla Federazione Italiana Golf guidata da Franco Chimenti, con il patrocinio della Regione Piemonte.

La prima rassegna risale al 1987, svoltasi al GC Croara di Gazzola di Piacenza. Questa volta ad ospitare l’Open d’Italia femminile sarà il Golf Club Margara, nel Monferrato, patrimonio UNESCO: «un’eccellenza golfistica immersa nella natura tra colline, vigneti e le Alpi sullo sfondo».

Il Golf Club Margara ha già accolto ben 21 edizioni del Challenge Tour tra il 1981 e il 2008 e quest’anno - oltre al tanto atteso evento sportivo "in rosa" - ospiterà anche l’Italian Challenge Open (gara del secondo circuito continentale maschile, che si terrà dal 22 al 25 luglio 2021).

Saranno 126 le giocatrici che si sfideranno per l'ambito montepremi di 200.000 euro su due campi di gara da 18 buche ciascuno.

Nel 2019 il Golf Club Margara ha ricevuto un premio per il suo impegno green, un riconoscimento ambientale promosso dalla Federazione Italiana Golf, con il supporto dell’Istituto per il Credito Sportivo, per promuovere lo sviluppo ecosostenibile del golf.

L’Open d’Italia femminile valida l’impegno sostenuto dalla FIG (Federazione Italiana Golf) per il mondo femminile, come testimoniato dal progetto Golf è donna, patrocinato dal CONI e dalla R&A in collaborazione con l’Associazione Susan G.Komen Italia, supportata da 63 circoli italiani, “punti rosa” per lo realizzazione di iniziative mirate.