News

Cultura

Weekend: cosa fare 22 – 23 – 24 marzo 2024

È arrivato un altro weekend e, se non sapeste ancora come trascorrerlo, vi segnaliamo qualche opzione interessante per passare del tempo di qualità


È arrivato il fine settimana e, se non sapeste ancora come trascorrere il weekend, vi segnaliamo qualche opzione interessante per passare del tempo di qualità.

Enlightenment al Palazzo della Luce

Dopo il clamoroso successo di Zurigo e Lione, Enlightenment, l'esperienza immersiva che esplora le quattro stagioni attraverso un'esperienza visiva e uditiva mozzafiato, arriva anche a Torino, nel cuore di un monumento storico d'eccezione: il Palazzo della Luce.

Uno spettacolo di 30 minuti in cui immergersi in una prospettiva unica di primavera, estate, autunno e inverno, lasciandosi incantare dalle melodie iconiche delle Quattro stagioni di Vivaldi, accompagnate da immagini spettacolari.

Un affascinante viaggio immaginario attraverso una metamorfosi audiovisiva.

Per prendervi parte: qui.

Enlightenment - Palazzo della Luce

Glocal Film Festival 2024 a Torino

Prosegue per tutto il weekend il programma del Glocal Film Festival 2024, la kermesse cinematografica ragionale con cortometraggi, documentari, omaggi, focus, approfondimenti, talk, masterclass, mostre e svariate altre iniziative direttamente collegate alla cinematografia di ieri, oggi e domani realizzata nella nostra regione.

Nel corso del weekend sono in programma molte proiezioni dei documentari e dei cortometraggi in concorso, sia per le sezioni Panoramica Doc e Doc Short, dedicate ai documentari, che per Spazio Piemonte, i cortometraggi di fiction.

Da non perdere:

  • il regista Carlo Verdone, uno dei principali protagonisti di questa edizione del Glocal, che, venerdì 22 marzo, partecipa a un talk aperto al pubblico al Polo del '900 per poi ricevere la prima edizione del Premio Bosca Viaggio in Piemonte e in seguito, al Museo Nazionale del Cinema di Torino, il Premio Stella della Mole con annesso talk e proiezione de Il mio miglior nemico;
  • l'annuncio dei vincitori domenica sera, 24 marzo, al cinema Massimo a partire dalle ore 19; in apertura, l’attrice torinese classe 1997 Carlotta Gamba, di recente alla Berlinale, riceve il Premio Prospettiva 2024, dedicato ai giovani talenti locali.

Ultimi appuntamenti anche a Casa Glocal, tra mostre, performance artistiche, aperitivi con gli ospiti del Festival e proiezioni gratuite a ciclo continuo, per ripercorrere la storia produttiva e distributiva del Piemonte Movie Glocal Network.

Glocal Film Festival 2024 weekend - Torino

Festival dell'Oriente 2024 al Lingotto Fiere

Secondo e ultimo weekend, sabato 23 e domenica 24 marzo, per il Festival dell’Oriente 2024 ospitato a Lingotto Fiere che, attraverso colori, musiche, profumi di terre lontane e spettacoli emozionanti, trasporta i visitatori in Oriente.

Divisi in aree tematiche ciascuna corrispondente a diversi paesi, si possono incontrare cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, concerti, danze tradizionali, arti marziali, mostre, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, medicine naturali e molto altro ancora, in un continuo e avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni. Centinaia i nuovi spettacoli che si susseguono sui palchi della manifestazione, ininterrottamente, con artisti provenienti dal Giappone, India, Vietnam, Filippine, Corea, Tibet, Thailandia, Mongolia, Cina, Sri Lanka, Indonesia e tanti altri.

Per saperne di più: qui.

Festival dell'Oriente 2024 - Lingotto Fiere

Deejay Ten 2024 a Torino

Dopo il  trionfo dell'anno scorso, con oltre 10.000 partecipanti, Torino si appresta nuovamente ad accogliere l'evento della Deejay Ten. L'appuntamento è domenica 24 marzo, per un momento di sport e di condivisione, un evento rivolto a tutti, anche a chi è meno allenato, che offre due itinerari distinti di 10 e 5 km, insieme ai conduttori della radio.

Oltre a Linus, che inaugura la gara, anche altre voci iconiche di Radio Deejay come Rudy Zerbi, Matteo Curti, Vic, Gianluca Gazzoli e Diego.

La grande fiumana colorata di persone parte alle 9 da Piazza Castello, anche punto di arrivo per i partecipanti di entrambi i percorsi.

Per partecipare basta iscriversi: qui.

Deejay Ten 2024 - Torino

La fanciulla del West al Teatro Regio

Al Teatro Regio va in scena La fanciulla del West, opera di Giacomo Puccini, tra i suoi lavori più originali e audaci perché trasportava il genere western, allora popolare nei film muti, sul prestigioso palcoscenico dell'opera, offrendo al pubblico una storia avvincente e ricca di emozioni.

Con la regia dell'argentina Valentina Carrasco che propone un nuovo allestimento capace di omaggiare il genere western prendendo spunto dalle suggestioni cinematografiche, l'opera racconta la storia di Minnie, una giovane donna che gestisce un saloon in un villaggio di cercatori d'oro della California, che si impegna in una rischiosa partita a poker, mettendo in gioco la sua stessa felicità, per amore del bandito Dick Johnson.

Le repliche del weekend sono:

  • venerdì 22 marzo ore 20;
  • sabato 23 marzo ore 15;
  • domenica 24 marzo ore 15.

La fanciulla del West weekend - Teatro Regio

La Sagra della Primavera al Teatro Astra

Roberta Ferrara apre il 2024 con una nuova creazione, lo spettacolo che debutta in prima assoluta il 23 e 24 marzo al TPE Teatro Astra nell’ambito di Palcoscenico Danza 2024: La Sagra della Primavera.

Una creazione dalla scrittura coreografica corale ridisegnata sui corpi di dieci danzatori di Eko Dance Project, che fa intravedere come nelle ritualità risieda tutto il valore del gesto, del tempo, della cura intesa come condivisione, della collettività che si raduna.

La Primavera stessa ha il suo sempiterno ciclo, la lenta gestazione, lo spettacolo che è il venire alla luce del bocciolo, poi l’esplosione impetuosa di colori, dove il fiore sboccia totalmente solo quando arriva il suo tempo. Perché lo splendore è sempre impaziente di venire alla luce. Dal buio alla luce, nascita, morte e poi rinascita; la danza della ciclicità.

La sagra della Primavera - Teatro Astra

Cavallerizza Spring Market 2024 alla Cavallerizza

Dopo l’edizione natalizia, il Cavallerizza Market di Torino torna anche in primavera per un imperdibile appuntamento in programma domenica 24 marzo dalle 10 alle 19.

Cavallerizza Spring Market 2024 è un evento unico dedicato all'originalità e alla creatività dove trovare tanti articoli di ceramica e sartoria indipendente, accessori di design e gioielli, e anche illustrazioni e progetti dedicati ai più piccoli.

Cavallerizza Spring Market 2024 - Cavallerizza

Giornate FAI di Primavera 2024 in Piemonte

Sabato 23 e domenica 24 marzo tornano le Giornate FAI di Primavera 2024, il più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese: 750 luoghi in 400 città sono visitabili a contributo libero, grazie ai volontari in tutte le regioni.

Le Giornate si confermano, nella loro trentaduesima edizione, uno degli eventi più importanti e significativi per conoscere il patrimonio culturale e paesaggistico italiano. Un’esclusiva opportunità di scoprire luoghi solitamente inaccessibili, dalle grandi città ai borghi, da veri e propri monumenti a luoghi curiosi e inediti, che tuttavia ugualmente raccontano la cultura millenaria, ricchissima e multiforme del nostro Paese.

A Torino, i luoghi visitabili sono:

  • Palazzo Carpano già Asinari di San Marzano
  • Centro di Produzione RAI
  • Accademia di Liuteria Piemontese San Filippo
  • Energy Center House (PoliTo)

Giornate FAI di Primavera 2024 - Piemonte