News

Cultura

Weekend: cosa fare 30 settembre 1 – 2 ottobre 2022

È arrivato un altro weekend e, se non sapeste ancora come trascorrerlo, vi segnaliamo qualche opzione interessante per passare del tempo di qualità.

  • Dal 30 settembre al 2 ottobre 2022
  • Piemonte

È arrivato il fine settimana e, se non sapeste ancora come trascorrere il weekend, vi segnaliamo qualche opzione interessante per passare del tempo di qualità.

 

Notte Europea dei Ricercatori ai Giardini Reali

Per la Notte Europea dei Ricercatori, venerdì 30 settembreMusei Reali, Università degli Studi di Torino e Club Silencio collaborano per mettere al centro ricercatrici e ricercatori, laboratori territoriali, artiste e artisti.

Dalle 19 a mezzanotte, nella cornice dei Giardini Reali, si può: partecipare a un’attività di gamification nel cuore di Torino per scoprire il dietro le quinte della cultura; accedere al Museo d'Antichità e giocare per scoprire i segreti del lavoro del ricercatore; scoprire i testi antichi e le memorie dei Savoia attraverso una visita guidata alla Biblioteca Reale; visitare la mostra Animali a Corte. Vite mai viste; giocare con l’installazione interattiva CityChrone, la nuova applicazione urbanistica ideata per simulare la Torino del futuro creata dal ricercatore Indaco Biazo.

La serata è anche accompagnata dalla selezione musicale di alcuni artisti, tra cui Awer  Kwality & Awer e gli TSAO!. Da non perdere anche le performance live audio e video curate da Algoritmi, con Salgari Records & Anna La RosaBAAB & IngridProject-To Microcosmo (Live coding e live video).

Nel corso dell’intera serata i visitatori possono recarsi nei corner bar di Club Silencio e provare i drink Martini e le craft beer BrewDog, oltre ad assaporare le proposte food gourmet nei ristoranti all’interno dell'area evento.

Necessario accreditarsi: qui.

Notte Europea dei Ricercatori - Giardini Reali

La Festa della Pizza da Eataly Lingotto

Eataly Lingotto celebra uno dei piatti più amati della tradizione culinaria italiana con un appuntamento dedicato: la Festa della Pizza.

Dieci giorni tra i sapori e varietà di pizza con tanti eventi, degustazioni, laboratori didattici.

Primi appuntamenti dal 30 settembre.

Per scoprire gli eventi più interessanti della Festa: qui.

Festa della Pizza - Eataly Lingotto

Festa di Casa Fools a Vanchiglia

Casa Fools riapre il 1° ottobre, trasformando via Bava in un teatro a cielo aperto per ritrovare il pubblico e presentare la nuova stagione Spiragli.

Per l’occasione organizza una grande festa in strada con un programma che si protrae fino a sera fatto di giochi per bambini, musica live, installazioni sonore immersive e tanti artisti.

Dal pomeriggio, il tratto tra Corso Regina e via Balbo viene chiuso al traffico e si riempie di musica, arte e poesia, coinvolgendo gli abitanti di Vanchiglia e gli amanti delle arti performative per dare avvio a uno dei centri culturali più vivi e partecipati del quartiere.

Per maggiori informazioni: qui.

Festa di Casa Fools - Vanchiglia

Play alla Reggia di Venaria

Durante il fine settimana, l'1 e il 2 ottobre, continuano gli appuntamenti del programma PLAY. Un anno tutto da giocare, alla Reggia di Venaria con eventi dedicati al tema del gioco, tra letteratura, musica e teatro:

  • sabato 1 ottobre, ore 15 | Reggia Libera tutti! incontro con Gian Luca Favetto, scrittore e giornalista, propone al pubblico un incontro dedicato al gioco del calcio e al suo legame con la letteratura, attraverso la lettura e il commento di brani da Soriano, Arpino e Calvino;
  • sabato 1 ottobre, ore 17 | La parata di Marco Cavallo,  una parata negli splendidi Giardini della Reggia organizzata dalla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani che vede il coinvolgimento diretto del pubblico;
  • domenica 2 ottobre, ore 15.30 | Di suono in gioco, ciclo cameristico in collaborazione con Lingotto Musica con l’esecuzione delle sonorità ideate dai maestri della scuola spagnola fra Otto e Novecento, affidate al Duo Evocaciones e la promettente violoncellista Martina Biondi.

Play - Reggia di Venaria

Play with Food 2022 a Torino

Undicesima edizione di Play with Food – La scena del cibo, il primo e unico festival teatrale nostrano interamente dedicato al cibo e alla convivialità,  invitando attrici  e attori performativi a far emergere storie sorprendenti, significati profondi e simbologie inaspettate dal cibo.

L’edizione 2022 propone 10 giorni di programmazione, 11 compagnie di cui 2 straniere, 24 appuntamenti dislocati in tutta la città, con 3 prime assolute, 2 prime nazionali e 4 prime regionali.

Per saperne di più: qui.

Play with Food 2022 - Torino

BookLab 2022 alla Biblioteca Ginzburg

Seconda edizione di BookLab, la rassegna di 5 incontri dedicata ai libri del Premio Strega Europeo 2022.

Il primo incontro è in programma venerdì 30 settembre alle ore 19, nella sala Molinari della Biblioteca civica Natalia Ginzburg, ed è dedicato a Primo sangue di Amélie Nothomb. Intervengono Bruno Quaranta, giornalista e scrittore, Daniela Di Sora, fondatrice e direttrice editoriale di Voland, in collegamento da remoto e Federica Di Lella, traduttrice del romanzo.

I prossimi appuntamenti in programma sono previsti il 13 e 27 ottobre, sempre alle ore 19 alla Biblioteca Ginzburg, con la lettura di Euforia di Elin Cullhed (Mondadori).

La partecipazione a tutti gli incontri è gratuita.

BookLab 2022 - Biblioteca Ginzburg

Trouvaille in via Barbaroux 8

Il 1º ottobre inaugura la libreria Trouvaille, con un catalogo interamente dedicato alla letteratura fantastica in tutte le sue declinazioni: fantasy, fantascienza, fiabe e miti, autori visionari e controcorrente, classici e novità, e ancora libri illustrati, graphic novel, libri tecnici per scrittori e illustratori, nuovi e usati, in italiano e in lingua originale.

Programma:

  • ore 10.30 Alla ricerca delle parole. Storie e personaggi fuori e dentro le pagine dei libri con la libraia Novella
  • ore 11 Un bottino selvaggio! Bagagli di letture: costruiamo un forziere pieno di storie con Merende Selvagge (Domitilla Pirro e Francesco Gallo, autori e docenti della Scuola Holden)
  • ore 12 La sostenibile leggerezza del leggere Una passione che lascia un’impronta: immaginare un’ecologia del libro con Marcello Corongiu e ResConDa (REStituzione CONsapevole del Debito Ambientale)
  • ore 16 Scegliere un drago da compagnia Scopriamo come prendere le questioni fantastiche molto sul serio con Maria Gaia Belli, scrittrice e illustratrice, autrice de La dorsale (ed. Effequ)
  • ore 18 Futuri ancora possibili Come la fantascienza legge il presente e scrive il futuro, da Asimov al Solarpunk con Francesco Verso, scrittore ed editore di Future Fiction
  • ore 19 “Ho visto libri che voi umani…” Storytelling in piedi nei boschi magici dell’editoria con Laura Salvai, scrittrice, editor, viaggiatrice e maestra di periferia

Trouvaille libreria - via Barbaroux 8

FISICO 2022 ad Alba

FISICO 2022, Festival Internazionale del Teatro Fisico di Alba propone, tra il 30 settembre e il 2 ottobre, spettacoli adatti a un pubblico di qualsiasi nazionalità rappresentativi di vari generi del teatro fisico e gestuale. Performance capaci di raccontare storie a chiunque, rompendo le barriere linguistiche che dividono popoli e nazioni per condividere le emozioni universali che regala il teatro, senza interazione verbale, utilizzando il solo linguaggio del corpo come mezzo di comunicazione.

Per conoscere il programma: qui.

FISICO 2002 - Alba