News

Alassio

Un'estate spettacolare

di Andrea Mezzanotte

UN RICCO PROGRAMMA DI EVENTI PER LA CITTÀ RIVIERASCA DA AMARE TUTTO L'ANNO, CHE D'ESTATE IN PARTICOLARE, OFFRE INIZIATIVE PER TUTTE LE ESIGENZE

Dici Riviera e scrivi Alassio, perlomeno è così per molti che, da Torino, Milano, resto d’Italia e del mondo, se devono scegliere la loro meta ligure preferita non hanno dubbi e pronunciano il nome della ‘Citta degli Innamorati’. Certo i motivi sono tanti, dalle spiagge sabbiose all’hotellerie di livello, dagli itinerari culinari a quelli in bici e barca, ma uno, tra questi, negli anni la sta rendendo un vero punto di riferimento: la varietà e il livello degli eventi che organizza. In principio fu Alassio Village, nel 2003, quando Alassio decise di indossare i panni di un grande villaggio turistico per animare l’estate, con risonanza mediatica a livello nazionale e internazionale. Oggi, nell’estate 2019, è invece l’ora di Alassio Summer Town. «Non è semplicemente la rivisitazione di un vecchio progetto – spiega il sindaco Angelo Galtieri ma qualcosa che nasce dal confronto con il territorio e che mette a sistema le varie proposte di cultura, intrattenimento e sport; un percorso condiviso con tutte le realtà cittadine per coordinare ogni attività». In caricata di questo importante compito, un’agenzia specializzata come la Yes We Can, vero centro di coordinamento di animatori e hostess che, nel corso dell’estate alassina, proporranno iniziative e coinvolgeranno tutti coloro che desidereranno partecipare, lasciando tranquillo chi è in cerca di puro relax.

In principio fu Alassio Village, nel 2003, quando Alassio decise di indossare i panni di un grande villaggio turistico per animare l'estate, con risonanza mediatica a livello nazionale e internazionale

Da giugno a settembre, quindi, i tre mesi di Alassio Summer Town saranno a portata di tutti, anche grazie a una specifica app: sì, perché calendario, iniziative, proposte pubbliche e private saranno tutte consultabili da smartphone. La piattaforma utilizzata da Yes We Can è Unicapp, cui sarà abbinata una card virtuale che consentirà non solo di usufruire delle offerte ma anche di accedere gratuitamente a tutte le attività, sia per bambini che per adulti, dal fitness alla danza, fino al benessere a 360 gradi. Campo base sarà piazza della Liberta, proprio nei giardini del Comune, ma le attività si dispiegheranno anche tra mare, spiagge e sei postazioni lungo il litorale, oltreché sul Molo. Quest’anno, inoltre, Alassio si preannuncia protagonista assoluta anche in ambito musicale. Antonello Venditti, Federica Carta, i Boomdabash per il Riviera Music Festival al Porto Luca Ferrari. E i mitici Supertramp, in occasione dei 40 anni dell’album ‘Breakfast in America’, per l’ormai mitico When We Were Kids.

Guarda la nostra gallery