News

  • Giorgina Siviero: come può ripartire il commercio torinese - Leggi tutto
  • Carlo Emanuele Bona: Torino ancora al centro della filiera dell'editoria - Leggi tutto
  • Alberto Sinigaglia: i canali di informazione, basilari per la rinascita - Leggi tutto
  • Christian Greco: la cultura per contribuire alla rinascita - Leggi tutto
  • Alessandro Bollo: le priorità su cui lavorare per il futuro - Leggi tutto
  • Sebastian Schwarz: vorrei un Regio senza barriere - Leggi tutto

Ristoguida - Mangiare bene

A6 Sciamadda

I migliori ristoranti dove mangiare a Torino
Fuori le mise en place raffinate, il silenzio e i profuma-ambiente, dentro tavoli rigidi, risate e un odore di fritto che lo senti da piazza Carlina. Ricorda uno di quei locali della città vecchia di Nizza in cui ti servivano la farinata sul cartone; solo che qui siamo in Liguria e il concetto è quello della friggitoria, nel senso che quasi tutto può essere fritto. Poi ci sono la focaccia, i piatti del giorno, altro pescato… il classico posto che incontri mentre passeggi tra le strade dietro via Po sentendoti in vacanza, che ci finisci dentro a pranzo e, quando esci, sei quasi sicuro di trovarti davanti il mare girato l’angolo.

Appuntamenti di Gusto

Un escursus sulle manifestazioni più autorevoli di Torino