News

Ristoguida - Fuoriporta

Cucina Rambaldi

Genuino e con una sua identità, vintage ma con una prospettiva nuova sui prodotti o standard della cucina piemontese
Beppe “Rambo” Rambaldi è amato dalla critica e dai suoi ospiti. Perché? Anzitutto, perché è indubbiamente bravo a cucinare, poi perché è genuino e ha una sua identità. Per questi e altri motivi, nel 2019 lascia Scabin, dopo tanti anni di onorato servizio, e apre Cucina Rambaldi. Il fascino di questo luogo, non lontano dal primo Combal di Scabin, sta nelle sua capacità di essere vintage ma non vecchio; nel prendere prodotti o standard della cucina piemontese, di cui lo chef è innamorato, riaccendendo per essi amore, curiosità e interesse. Rambo è una prospettiva nuova sul conosciuto e sui classici della cucina. Mai scontato.

Fiere enogastronomiche in Piemonte

Un escursus sulle manifestazioni più autorevoli di Torino