News

  • 'Coco + Marilyn' di Douglas Kirkland al Palazzo Gromo Losa di Biella - Leggi tutto
  • 'CinemAutismo' in streaming con l'Associazione Museo Nazionale del Cinema - Leggi tutto
  • 'Io sono stata come lei' incontro online con il Circolo dei lettori - Leggi tutto
  • La videoproduzione ‘Green 2021’ online dalla Reggia di Venaria - Leggi tutto
  • 'Il Museo Egizio a casa tua', visitare online il Museo Egizio - Leggi tutto
  • La 'Carrozza del Re' ai Musei Reali - Leggi tutto

Cultura

OGR Open Sessions

Arte, musica, tech, talk e podcast nel nuovo palinsesto digitale delle Officine Grandi Riparazioni

Prende il via Open Session, programma strutturato in quattro rubriche – OGR Art Corner, OGR Good Vibes, OGR Tech & Social District e OGR Public Program – pensate per far evolvere la mission delle Officine Grandi Riparazioni di Torino come istituzione per l’innovazione culturale, tecnologica, sociale, attraverso sinergie locali e internazionali. Tutte le anime delle ex Officine Ferroviarie trovano espressione nelle attività online grazie a rubriche e contenuti inediti sviluppati ad hoc per il web, la 'location' scelta per ospitare tour virtuali, eventi divulgativi e talk.

 

OGR Art Corner

Fino al 28 marzo 2021

Dedicata agli approfondimenti sulle arti OGR Art Corner presenta due tipi di meet, incontri con artisti, opere, mostre. MEET THE ARTIST | CONOSCIAMO GLI ARTISTI contiene le video interviste inedite ad alcuni protagonisti del mondo dell’arte che hanno collaborato con OGR, come Trevor Paglen, Hannah Black, Colette Sadler, mentre MEET THE ARTWORK | NUOVE PRODUZIONI ARTISTICHE nasce per sostenere la pratica artistica in un momento di congelamento delle attività espositive, promuovendo la collaborazione con istituzioni culturali locali e nazionali che lavorano con programmi di residenze quali Cripta 747 di Torino, il MAMbo – Nuovo Forno del Pane di Bologna, lo Schermo dell’Arte di Firenze, la Centrale FIES di Dro (TN), La Quadriennale e il Mattatoio MACRO Testaccio di Roma.

 

OGR Good Vibes

Dal 18 marzo al 9 aprile 2021

Con la rubrica OGR Good Vibes la musica non si ferma e torna alle OGR con una serie di sessioni musicali unplugged, registrate all’interno del Duomo, coinvolgendo maestranze e professionalità legate all’organizzazione di eventi, settore attualmente tra quelli più in difficoltà. Coinvolti M¥SS KETA, Davide 'Boosta' Dileo dei Subsonica con Anna Castiglia, Francamente, Makepop e t-vernice.

 

OGR Tech & Social District

Fino all'14 marzo 2021

La sezione dedicata all'innovazione e alla sua divulgazione coinvolge aziende residenti in OGR Tech nella creazione di videointervistepodcast. I contenuti prodotti affrontano temi di lavoro e di ricerca come Blockchain, Intelligenza Artificiale, Realtà Aumentata e Realtà Virtuale, Smart Mobility, sviluppo sostenibile e Big Data per il non profit. Qual è la mission delle aziende e startup che operano all'interno delle OGR Tech? A cosa si ispirano gli innovatori del presente e del futuro? A queste domande rispondono le principali startup e scaleup coinvolte, insieme a corporate e partner finanziari che rappresentano e compongono l'ecosistema di OGR Tech. Art & Tech for beginners, sezione ibrida, propone lezioni interattive online dedicate ai grandi quesiti sull’arte contemporanea e sulla tecnologia e sarà online da gennaio 2021.

 

OGR Public Program + Extra

Fino al 16 marzo 2021

Il format a cura della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT veste digitale e si trasferisce sul web con gli ultimi appuntamenti della programmazione 2020, in particolare quelli della rassegna La cura del mondo di Associazione Doppiozero di Marco Belpoliti. Tra gli ospiti: Donatella Di Cesare, Chiara Guidi, Melania Mazzucco. Al programma divulgativo si aggiungono anche tour virtuali degli spazi e delle mostre in corso e gli approfondimenti del Transliteral Shop, il bookshop delle OGR Torino, con contenuti live pensati per pubblici differenti e in collaborazione con illustratori, designer ed editori.