News

Pareri dei Lettori

Sabrina Beccalli

Nata in Argentina da mamma francese e papà lombardo, ha studiato a Torino frequentando il liceo classico Vittorio Alfieri e la Facoltà di Giurisprudenza. Si dedica alla cura della famiglia e dei figli, ma non per questo ha rinunciato a coltivare le sue passioni: il mondo dell’infanzia (progetto Micronidi familiari) e quello della cultura (traduzioni letterarie, ghostwriting, lezioni di francese). Si occupa inoltre di organizzazione di eventi, attività che porta avanti da quasi dieci anni: è referente per Torino e per la Francia del Gran Ballo della Venaria Reale, nonché coordinatrice del recente progetto Xerjoff Gallery.

Consiglia

«Il mio luogo del cuore è Cascina Ranverso, un'oasi a conduzione familiare a Buttigliera Alta, a pochi chilometri da Torino. La location è quella di un antico casolare sapientemente ristrutturato vicino all'Abbazia di Sant'Antonio di Ranverso, dove dettagli moderni si armonizzano con l'ambiente rustico preesistente. La grande varietà di proposte e tutti i sapori naturali di questi luoghi si possono ritrovare in ogni portata del menù e nei buffet: non mancano mai i taglieri di formaggi prodotti dalla casa, le verdure dell’orto, carni e salumi selezionati e gli amuse-bouche dello chef Giuseppe Fonsdituri. Anche la selezione dei vini è accurata. I prodotti arrivano in tavola con un occhio all'estetica e solo dopo un’attenta selezione».