News

#iosonotorino

di Francesco Farinetti

«Valorizzare un nuovo modo comune di comportarsi»

A soli 28 anni Francesco Farinetti è AD di Eataly. Nel novembre 2019 decide di dedicarsi totalmente allo sviluppo del suo ultimo progetto, Green Pea, il primo Green Retail Park al mondo; ovviamente nell’amata Torino.

Francesco Farinetti è uno dei nostri capitani metropolitani.

I capitani metropolitani sono ideali rappresentanti di tutti coloro che hanno fatto della tenacia e dello spirito di squadra il tratto distintivo di fronte alle difficoltà.

Progettare qualcosa di nuovo a Torino non è una sfida semplice; immaginare di farlo in questo 2020 è una vera impresa. Il team di Green Pea, però, non si è lasciato spaventare e ha dato piena forma a un sogno: cinque piani interamente ecosostenibili, dove ospitare oggetti e prodotti in armonia con acqua, terra, aria e persona. In totale, quattro livelli di negozio più uno dedicato all’ozio, col prolungamento di Casa Vicina e una piscina di 16 metri. Ma non solo, Green Pea ha già assunto 200 persone. Il futuro parte ancora una volta dalla Torino che non si spaventa e sa costruire sognando a occhi aperti.

Le sue parole:

«Torino è tra le città più inventive d’Italia, pensiamo ad esempio all’automobile, alla penna a sfera, alla fibra ottica o all’MP3. O, nel mondo gastronomico, ai grissini, al bicerin, al pinguino o ancora al tramezzino. Insomma, una città innovativa e creativa che oggi può diventare anche la città più verde d’Italia intervenendo sulla mobilità, sulle emissioni e sull’energia che scegliamo di usare.

È giunto il momento di valorizzare un nuovo modo comune di comportarsi, sano e rispettoso della natura

Green Pea desidera essere parte di questo cambiamento, desidera ispirarlo e anticiparlo; così come, a suo tempo, fece Eataly nel campo degli alimentari, offrendo a tutti l’occasione di conoscere il cibo in profondità. Allo stesso tempo Green Pea racconta che vivere green non è solo possibile ma anche bello, “from duty to beauty” diciamo noi.

Comportarsi bene deve diventare cool, e noi vogliamo rappresentare questa inversione di rotta. È giunto il momento di valorizzare un nuovo modo comune di comportarsi, sano e rispettoso della natura»

 

 

Francesco Farinetti e altri quindici sono i nostri capitani metropolitani.

Li abbiamo scelti in ogni settore perché i veri capitani sono ovunque.

Scoprili tutti qui