News

#iosonotorino

di Andrea Bonsignori

«Non dimentichiamoci mai di coloro che ci stavano ad aspettare»

Pedagogista, Andrea Bonsignori dirige da oltre dieci anni la scuola del Cottolengo di Torino. È socio fondatore e membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Italiana per l’Autismo.

Andrea Bonsignori è uno dei nostri capitani metropolitani.

I capitani metropolitani sono ideali rappresentanti di tutti coloro che hanno fatto della tenacia e dello spirito di squadra il tratto distintivo di fronte alle difficoltà.

Più che capitano, Andrea Bonsignori si definirebbe un appuntato, ma non c’è modestia che tenga: Torino Magazine lo ha ‘passato di grado’ per il suo impegno nella didattica inclusiva, per la sua capacità di fare squadra trascinando in partita proprio coloro che spesso sono lasciati soli e ai margini della società (società che, peraltro, solo chi si ritiene ‘normale’ definisce ‘normale’). «Ora più che mai è arrivato il momento di trovare il coraggio, di smettere di guardare a se stessi e di affrontare il futuro insieme. C’è chi già lo sta facendo, come Don Andrea, e questo è un segno di speranza».

Le sue parole:

«Quando suona l’allarme antincendio, si scappa tutti e ognuno pensa al ‘si salvi chi può’. In questa fuga i disabili non sono contemplati: stai lì che noi arriviamo. Immagine devastante.

Non dimentichiamoci mai di coloro che ci stavano ad aspettare, anche quando l'incendio sarà domato

Trovo un parallelismo con questo momento: si è detto tutto e il contrario di tutto, ma non sono mai stati presi in considerazione coloro che, già soli e abbandonati, si sono trovati ancora più soli e abbandonati. Il fatto di essere stati tutti noi isolati dovrebbe essere il punto di partenza per pensare che ci sono persone che vivono costantemente in questa condizione.

Ecco, riprendendo una citazione del ’500, “la vittoria sul male inizia quando i buoni iniziano a fare del bene”, mi sento di essere ottimista, perché c’è tanta gente che non ha mai smesso di fare del bene e, anzi, da questa esperienza uscirà ancora più rinforzata.

Un solo appello: non dimentichiamoci mai di coloro che ci stavano ad aspettare, anche quando l’incendio sarà domato»

 

 

Andrea Bonsignori e altri quindici sono i nostri capitani metropolitani.

Li abbiamo scelti in ogni settore perché i veri capitani sono ovunque.

Scoprili tutti qui