News

  • 'Coco + Marilyn' di Douglas Kirkland al Palazzo Gromo Losa di Biella - Leggi tutto
  • 'CinemAutismo' in streaming con l'Associazione Museo Nazionale del Cinema - Leggi tutto
  • 'Io sono stata come lei' incontro online con il Circolo dei lettori - Leggi tutto
  • La videoproduzione ‘Green 2021’ online dalla Reggia di Venaria - Leggi tutto
  • 'Il Museo Egizio a casa tua', visitare online il Museo Egizio - Leggi tutto
  • La 'Carrozza del Re' ai Musei Reali - Leggi tutto

Il Giardino del Castello

A spasso per Torino

di Sandro Cenni

Primavera 2021

Il castello è quello dei principi d’Acaia e poi duchi di Savoia, ora Palazzo Madama: il Giardino del Castello è la storia di un angolo verde in epoca medioevale. Un castello medioevale è sempre visto come una fortezza circondata da un fossato e qui l’immagine del fossato si trasforma nella striscia di Wiz il Mago:
Primo Messaggero: “Sire, Sire, il popolo ha sete!”.
Secondo Messaggero: “Sire, Sire: i mostri del fossato hanno fame!”.
Sire: ”Intravedo una soluzione”.

Nel fossato è stato realizzato il ‘Giardino del principe’, un percorso verde seguendo, per la distribuzione degli spazi, le indicazioni contenute nei documenti medioevali.

A spasso tra questi viottoli incontreremo: l’orto, il bosco, il frutteto, piante d’alto fusto, erbe mediche, poi l’angolo dove il principe si dedicava alla lettura ed al riposo.